Dicembre è un mese propizio per molte attività: il Natale si avvicina ed è il momento giusto per promuovere ancora di più con i clienti le nostre offerte di prodotti e servizi. Perciò oggi, a ProsperityLive, abbiamo deciso di parlarvi di uno strumento di marketing molto utile e potente, che ci fa avvicinare ai nostri utenti e che alimenta in loro la conoscenza del nostro Brand. Ci riferiamo all’email marketing.

Ascolta “[042] Come utilizzare efficacemente l’email marketing” su Spreaker.

L’email marketing è da molti impropriamente sottovalutato, probabilmente perché se ne fa spesso un uso sbagliato. La newsletter, infatti, non deve tramutarsi in spam, non deve  bombardare il cliente e infastidirlo. Al contrario è uno strumento prezioso per instaurare un rapporto più intimo con chi ci segue. Ci serve a conoscere meglio i nostri clienti e le loro esigenze, perché possiamo monitorarne i comportamenti. Inoltre ci permette di informare sul nostro Brand e sulle nostre attività, perché l’email marketing non ha uno scopo unicamente promozionale, ma anche informativo. Come sempre per quanto riguarda il marketing online, bisogna anche in questo caso sapersi avvalere di questo strumento. I consigli e gli accorgimenti di cui parliamo nell’episodio di oggi possono aiutarvi a rendere più accattivante, efficace e interessante la vostra newsletter.

Infine, oggi cogliamo l’occasione anche per annunciarvi una bella novità che ci riguarda: ProsperityLive approda anche su YouTube! Il 19 Dicembre ci sarà la diretta live sulla Pagina Facebook di Project Prosperity e da quel giorno la puntata sarà fruibile sia come podcast, che come video su YouTube.

Ecco di cosa parleremo:

  • Email marketingnewsletter, uno strumento molto potente
  • vari utilizzi della newsletter
  • Suggerimenti a livello formale per scrivere una buona newsletter
  • Suggerimenti a livello contenutistico per scrivere una buona newsletter
  • Strumenti di invio newsletter: focus su Mail Chimp e GetResponse
  • Errori da evitare nell’email marketing
  • L’importanza della strategia per utilizzare questo strumento in maniera efficace
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Condividi
Articoli che potrebbero interessarti